venerdì 26 agosto 2011

CASINO' ONLINE E POKER ROOM : QUANTO SONO SICURI ?

Link-Post-Completo:http://informatica-hi-tech.blogspot.com/2011/08/casino-online-e-poker-room-quanto-sono.html


È sicuro giocare nelle poker room o nei casinò online?

Questo è un dubbio che attanaglia molti giocatori che alla fine optano per i casinò nelle grandi città dove la casualità dei risultati è sotto gli occhi di tutti. 


Di certo, la sensazione di giocare in un prestigioso casinò, seduti di fianco ad altri giocatori e con un croupier in carne ed ossa è più appagante.

Purtroppo però le spese sono più elevate e anche le giocate minime consentite. Al contrario giocare online è alla portata di tutti: si possono effettuare puntate minime accessibili anche agli squattrinati ed è sufficiente un Pc o un netbook e una connessione ad internet (giocare a soldi con i cellulari è invece leggermente più complesso).

La buona notizia è che la maggior parte dei Casino' Online  e delle poker room sono sicuri al 100%. Questi infatti utilizzano gli stessi sistemi di sicurezza delle banche. Inoltre non si gioca direttamente con il proprio conto bancario o con la propria prepagata, ma si apre un conto sul sito del casinò o della poker room, in cui, poco alla volta, si trasferiscono i soldi che verranno scommessi. É assolutamente impossibile che a partire dal conto gioco si venga derubati.
Ci sono inoltre società esterne che garantiscono la casualità dei risultati, della distribuzione delle carte e dei giri della Roulette Online 

Analizziamo le motivazioni per cui Casino' Online e Poker Room, sono cosi' sicure:



Per quanto riguarda le Poker Room e i Casino'  “.it” è l'AAMS a garantire l'onestà e la correttezza. Se giocate in un casinò autorizzato AAMS potete star certi che la casualità dei risultati e la velocità del cashout (nel caso voleste incassare i soldi del vostro conto gioco) sono garantiti in tempi accettabili.

Anche i pericoli esterni (vale a dire trojan o attacchi di hacker) sono assai ridotti e i casinò e le poker room investono molto per difendersi. Questo è nei loro interessi.

In passato sono state individuate delle falle in alcune poker room: lo stesso giocatore con alcuni espedienti truffaldini riusciva a controllare più avatar all'interno dello stesso tavolo. Chiaramente tutto ciò lo avvantaggiava perché era come giocare con più carte in mano. Una volta smascherato l'inghippo c'è stato un vero e proprio esodo dalle poker room incriminate che hanno perso una moltitudine di clienti. 

Alle poker room non interessa che vinca un giocatore piuttosto che un altro, i guadagni sono proporzionali al numero dei giocatori.

 Alla poker room interessa che il gioco avvenga correttamente. Il fenomeno del multi-account è stato combattuto con efficacia. Anche per il fenomeno dei “bot”, vale a dire programmi capaci di giocare su diversi tavoli contemporaneamente è stato debellato. Le poker room però hanno imparato a smascherarli in quanto le loro giocate erano troppo prevedibili.

L'imbroglio più difficile da cogliere, per le poker room, è la combutta tra due giocatori seduti nello stesso tavolo, che possono comunicare tra di loro (via skype o via telefono, per esempio) le eventuali giocate. Le poker room sono dotate di appositi software in grado di individuare giocate sospette.

Insomma, la vita per i bari dei casinò online è spesso ancora più difficile che per gli imbroglioni dei grandi casinò.

Nessun commento:

Posta un commento