lunedì 18 luglio 2011

Recuperare la Password di Windows con Ophcrack

Siete rimasti chiusi fuori dal PC? volete verificare il grado di sicurezza della vostra password o, ancora, accedere ad un computer apparentemente protetto? La soluzione c'è e si chiama : OPHCRACK



Disponibile come programma installabile in Windows oppure come comodo LiveCD, Ophcrack è in grado di portare un attacco "a forza bruta" alla password di Windows: prova quindi migliaia di stringhe al minuto, fino a trovare quella che, opportunamente trasformata dai meccanismi crittografici del sistema operativo, combacia con quella salvata da Windows.
La password così trovata verrà quindi mostrata all'utente, che potrà digitarla nella regolare schermata di login offerta dal sistema operativo.

Incuriositi? Cominciamo.
Per prima cosa, portatevi a questa pagina e scaricate il file adatto al vostro sistema: ophcrack XP LiveCD(Windows 2000/XP/Server 2003) oppure ophcrack Vista LiveCD (Windows Vista/Server 2008/7/Server 2008 R2).


Il file si presenta sottoforma di file .iso: masterizzatelo quindi su CD.


Spostatevi ora sul PC del quale volete recuperare la password, inserite il CD, modificate opportunamente l'ordine di boot per avviare da CD ROM e attendete il caricamento del menu iniziale.


Utilizzate le frecce per spostarvi su Ophcrack Graphic mode - low ram (la terza voce) e premete Invio per partire.



Ancora qualche secondo di elaborazione e dovreste trovarvi davanti alla schermata di scelta della lingua. Ancora una volta, utilizzate le frecce per spostarvi e Invio per confermare.
Al passaggio successivo invece, potrete indicare il layout della tastiera in uso. Gli abitanti del Bel Paese vorranno sceglier, naturalmente, IT.
Come ultimo passaggio della fase di configurazione, selezionate la risoluzione video da impiegare. Per minimizzare la possibilità di imbattersi in incompatibilità con talune schede video, raccomando di optare per1024x768x16.


Ancora qualche istante d'attesa e dovreste trovarvi di fronte ad un ambiente grafico.


A questo punto, non dovrete fare altro che attendere fino a quando l'indicatore di progressione non sarà divenuto completamente verde. Le password trovate per i vari utenti verranno via via mostrate nella colonna NT PWD.


Mi raccomando fatene buon uso :))

Nessun commento:

Posta un commento