sabato 23 luglio 2011

MODDING....QUANDO L'ARTE COINVOLGE IL PC

L’espressione modding o case modding si riferisce alla pratica di modificare il case di un computer, soprattutto allo scopo di migliorarne e personalizzarne l’estetica. Un esempio classico di modding consiste nell’aprire nel fianco del case una finestra che consente di osservare i componenti interni del PC (in questo senso, il modding potrebbe avere la valenza non secondaria di mostrare la potenza o la qualità dei componenti installati).


Modding Light




Col termine “modding” si intende  contemporaneamente un mercato di componenti hardware (caratterizzati dal DESIGN non banale) e l’attività amatoriale del “modificatore” che non raramente impiega componenti non forniti direttamente dal mercato (o impiega in modo creativo tali componenti).



Modding Esasperato




 Questi due contesti si influenzano a vicenda. Per esempio, una delle modifiche più frequenti apportate dagli appassionati ai case era l’apertura di una “finestra” su uno dei fianchi del case stesso, allo scopo di rendere visibile l’hardware interno del computer; dal 2000 in avanti, diversi produttori di hardware hanno incluso questa caratteristica nel progetto di numerosi modelli di case.


Modding Fantasioso

Nessun commento:

Posta un commento