sabato 30 luglio 2011

COME AVERE ID ALTO SU EMULE

Se il vostro mulo è bendato vuol dire solo una cosa: avete il famigerato ID Basso! Sapremo come trasformare ID Basso in ID Alto e togliere definitivamente la benda al nostro muletto. Vedremo in questa guida come fare per configurare eMule per scaricare velocemente. Ricordate che avere ID Alto significa per eMule la possibilità di scaricare soprattutto da altri muli con ID Alto.
emule ID Alto su eMule
Il problema di fondo di eMule è che usa due porte della nostra rete per poter scaricare. 

Queste porte gli occorrono per avere una comunicazione bidirezionale con tutti gli altri client. Ogni firewall che si rispetti le chiude tutte di default. Quindi se avete un firewall software oppure un router per la connessione ADSL, dovete dare ad eMule la possibilità di comunicare liberamente attraverso la rete.
Parliamo di queste due porte. Per vedere quali sono bisogna anzitutto aprire eMule ed andare nel pannello Opzioni > Connessione > Porte del Client.Come vedete dall’immagine ci sono due numeri affianco a due parametri porta TCP, e porta UDP. Questi due numeri sono le nostre famose porte. Appuntatevi i due valori ed andate ad aprirli sui firewall che avete.
porte emule ID Alto su eMule
Anzitutto se avete un firewall software, come Zone Alarmlo aprite e impostatelo in modo che eMule abbia tutti i permessi per usare la rete. Questa soluzione è la più generica, se volete fare un lavoro più preciso potete dire al vostro firewall di dirottare tutto il traffico entrante e uscente su quelle due porte direttamente al vostro computer.
Per quanto riguarda i router il lavoro è diverso. Bisogna aprire la pagina di configurazione del router, semplicemente scrivendo su una pagina del vostro browser internet l’indirizzo IP del vostro Gateway. Per ottenerlo fate così:
- Start->Esegui
digitate cmd e premete Invio
nella schermata tipo DOS che vi si apre scrivete ipconfig e premete Invio.
Vi apparirà l’indirizzo vostro e quello del gateway. In poche parole il gateway è il vostro router. Appuntatevi sia l’uno che l’altro e procedete per entrare nel vostro router. La password di accesso del router la dovete sapere non ce ne sono di generiche se non quelle di default per ogni casa produttrice.
A seconda della marca del vostro router ci sono diversi modi per ottenere lo stesso risultato. In generale i firewall sui router sono di diversi tipi e li trovate sotto le seguenti voci:
- Virtual server (70% dei casi)
- Port forwarding (20% dei casi)
- NAT
- Port Mapping
- Advanced Setting
- Control
Entrate dentro uno di queste sezioni ed impostategli i valori delle porte con queste impostazioni generiche:
a) per la porta TCP, ad esempio 4662: Internal/private port = 4662, External/public port = 4662, protocol TCP,Internal IP/Host= IP DEL PC dove funziona eMule SCOPERTO CON IPCONFIG
b) per la porta UDP, ad esempio 4672: Internal/private port = 4672, External/public port= 4672, protocol UDP, Internal IP/Host = IP DEL PC dove funziona eMule SCOPERTO CON IPCONFIG
Al termine di queste impostazioni salvate e riavviate eMule. Verificate subito se l’ID è Alto e ora potete scaricare più velocemente.

Nessun commento:

Posta un commento